LUCREZIA MEROLLA

Lucrezia Merolla si è diplomata nel 2005 in pianoforte al Conservatorio “E. R. Duni” di Matera, nel 2014 in didattica presso il Conservatorio “C. Gesualdo da Venosa” di Potenza e nel 2016 in musica da camera presso la Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida del M° Bruno Canino (FI).


Ha al suo attivo innumerevoli partecipazioni in concorsi pianistici e cameristici nazionali ed internazionali, nei quali ha conseguito numerosi primi premi e borse di studio. Ha ottenuto lusinghieri successi di  critica ed è stata recensita dalla stampa.


Ha al suo attivo la registrazione di due CD, con altri  vincitori di concorso, presso le Associazioni Musicali “D. Sarro” di Trani e “I. Strawinsky” di Bari.


Nel 2009 ha eseguito nel Salone degli Affreschi del Palazzo Ateneo di Bari Gli Insonnii, un'opera  pianistica inedita del compositore pugliese Niccolò Van Westerhout.

Ha preso parte, nell'ambito della “Stagione artistica di Puglia Teatro 2012-2013”, a numerosi eventi dedicati alla poesia e musica spagnola del '900, con la partecipazione di intellettuali e docenti universitari di chiara fama.


È stata ospite di numerose rassegne musicali quali: Viva Verdi Multikulti 2018 a Matera, Piano City Milano (II, II e IV edizione), Piano City Napoli (II edizione), Piano Solo Lab a Martina Franca (TA), Note in volo a Malpensa organizzata dalla Fazioli Pianoforti, “Musica è Vida” (edizione 2013/2014) a Gravina (BA). Gli ultimi concerti solistici e in formazioni da camera sono stati tenuti presso la Compagnia Alta Pratica d’arte di Milano, la Fondazione Giuseppe Verdi di Milano, l’Unione femminile di Milano, il Palco Smeraldo di Milano e il Teatro Keiros di Roma.


Nel 2018 ha eseguito il Concerto n. 3 op. 37 di L. v. Beethoven con l’Aura Sonum Philarmonia Orchestra, diretta dal M.° Alfredo Luigi Cornacchia e nel 2019 il Concerto in Re minore BWV 1052 di J. S. Bach con l’Orchestra d’Archi “Raffaele Gervasio” diretta dal M.° Gina Ester Nicoletti.


Ha preso parte in qualità di pianista accompagnatrice alle mastercalss tenute dai M.° Franco Petracchi e Laura Marzadori.


Nel 2019 è stato pubblicato il CD “Hommage a Zbinden – Solo and Chamber Works”, (ed. Da Vinci Classic), lavoro monografico dedicato a brani solistici e da camera del compositore contemporaneo svizzero Julien-François Zbinden.


Parallelamente a quella concertistica, svolge attività didattica presso l'Istituto Suzuki Matera dal 2009. É docente di Pianoforte presso il Liceo Musicale “G. Tarantino” di Gravina in Puglia (BA).